Il weekend appena trascorso ha visto andare in scena l’edizione 2014 dell’Educational2, accolto nello splendido scenario di Volterra, che la Scuola di Pallavolo Anderlini ha organizzato con la fondamentale collaborazione della Pallavolo Volterrana, del Gruppo Sportivo di Saline, la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra ed il Comitato Provinciale di Pisa.
Tanti i relatori di primo piano che hanno trasmesso agli oltre 80 partecipanti la propria esperienza di vita professionale oltre che di uomini, e donne, dai grandi valori morali.
In rigoroso ordine cronologico sono intervenuti Andrea Strozzi che ha parlato di “Cambiamento e Resilienza, i nuovi driver del benessere sociale”, Gino Lugli che , in qualità di Amministratore Delegato di Ferrero, ha parlato dei progetti di Responsabilità Sociale che negli anni l’azienda ha messo in atto. Prezioso e di strettissima attualità anche l’intervento di Alberto Gambone, Stefano Bertoletti e Gabriele Aprile, di Movida Studio, che hanno trattato tematiche inerenti la gestione delle Società Sportive. Domenica è stata la volta di Barbara Fontanesi, che ha illustrato il Progetto Fuori Campo e di Andrea Zorzi, che ha parlato di valori e retorica nel mondo sportivo del nostro paese. Il tutto intervallato da momenti di visita alle tipicità volterrane, come le botteghe per la lavorazione dell’alabastro, e di degustazione dei prodotti tipici locali.
Non è facile descrivere a parole le emozioni con cui si ritorna da questo tipo di esperienza, dove turismo, cultura e valori la fanno da padrone in un continuo momento di confronto che lascia un grandissimo arricchimento personale, tanti stimoli per guardare al futuro, oltre che tanti rapporti interpersonali di amicizia.
Un sentito ringraziamento dunque da parte della Scuola di Pallavolo Anderlini a tutti coloro che si sono adoperati per l’ottima riuscita della tre giorni, e a tutti i partecipanti che hanno reso speciale questo Educational.