Festeggiare la Pasqua il 2 Giugno? Se è quella dello Sportivo, si può.
L’ormai tradizionale kermesse giovanile, “La Pasqua dello Sportivo”, è andata in scena nella consueta cornice della parrocchia di San Prospero di Correggio, bagnata da una splendida giornata e temperature finalmente estive. I numeri, come sempre, sono da capogiro: otto campi da calcetto, due da pallavolo e milleduecento atleti che si sono dati battaglia nei tornei di pallavolo, calcetto maschile e femminile. Ma soprattutto, all’interno della grande giornata, si è svolta la festa di chiusura Minivolley firmata Kinder+Sport. Tante piccole atlete, divise in 20 squadre, si sono divertite trascorrendo insieme momenti di gioco accompagnato da un pizzico di sana competizione.
A fine giornata le premiazioni, con la presenza del sindaco di Correggio Ilenia Malavasi, prima della conclusione con l’appuntamento all’edizione 2016, pronta a battere nuovamente il record di presenze. E chi l’ha detto che d’estate dolci e merendine non si mangiano? Premi ed omaggi Kinder+Sport per accompagnare la merenda delle giovani promesse dello sport di domani.