Tra gli illustri ospiti dell’Educational2 di Volterra, anche Gino Lugli ha fatto la sua comparsa. Domenica 7 dicembre presso l’aula magna del Centro Studi, l’Amministratore Delegato di Ferrero ha ripercorso alcune tappe fondamentali della storica azienda di Alba, dalla nascita, passando per lo sviluppo e arrivando all’Expo 2015. Tutto questo con un leitmotiv: lo sport.
Nel 2005, infatti, Ferrero dà vita a Kinder+Sport, un progetto di responsabilità sociale che ha come obiettivo principale la “cura della crescita gioiosa dei bambini per costruire un mondo migliore”. Grazie anche all’affiancamento di grandi personaggi dello sport, Kinder+Sport è diventato veicolo di valori positivi, spostando l’attenzione dal binomio vittoria/scofitta alla “joy of moving”.

Ecco un breve estratto dall’intervento di Gino Lugli all’Educational2 di Volterra.

Di seguito, un breve video targato Kinder+Sport che raccoglie alcune testimonianze sulla responsabilità sociale.